Noi stiamo con Medici Senza Frontiere

Noi stiamo con Medici Senza Frontiere.
Stiamo con chi difende la vita di ogni essere umano anche a costo di rendere più scomoda la propria.
Stiamo con chi da anni interviene concretamente, con impegno e serietà, là dove i governi europei sono drammaticamente assenti. E lo fa nel rispetto delle leggi nazionali e internazionali, sotto il coordinamento della Guardia Costiera Italiana, anche se questa informazione viene omessa da molti organi mediatici che ai fatti preferiscono le supposizioni.
Stiamo anche con chi spegne la tv sensazionalistica e decide di approfondire, leggere, consultare più fonti. Con chi non si appiattisce su un facile “è tutto un magna magna”, comoda scusa per rinunciare a qualsiasi forma di impegno personale.
Stiamo con chi le ONG le conosce da lungo tempo, perché a un certo punto della propria vita ha deciso di guardare oltre il proprio orticello, di attivarsi per una società migliore, di fare volontariato.
Stiamo con chi -come noi- da tempi non sospetti lavora per “aiutarli a casa loro”. E non perché tema l’invasione del diverso, bensì perché crede che ognuno abbia il diritto di scegliere di vivere nel proprio paese senza morire di fame o essere perseguitato. Un impegno che, se solo fosse più diffuso, potrebbe prevenire quei drammi umanitari che oggi si consumano quotidianamente sotto i nostri occhi. Annegando, insieme a tante vite, anche l’umanità del nostro paese e di tanti suoi cittadini.
#iostoconMSF
Alcuni link utili all’approfondimento:
•  Video di MSF “Perché non abbiamo firmato il codice di condotta”:

https://www.facebook.com/msf.italiano/videos/10156402601092195/

• lettera di MSF al Ministro dell’Interno: http://bit.ly/2f4arnp
• Nota di MSF su accuse riguardo ai soccorsi in mare: http://www.medicisenzafrontiere.it/notizie/news/nota-msf-su-accuse-soccorsi-mare
• L’inchiesta di Famiglia Cristiana che rivela un contratto fra chi ha denunciato la Juventa e un gruppo di estrema destra: http://m.famigliacristiana.it/articolo/caos-mediterraneo-quel-link-occulto-tra-defend-europe-e-l-operazione-iuventa.htm
• il punto sulle accuse mosse all’ONG Jugend Rettet a cura de L’internazionale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...